Jean Helazard: R.I.P il cavaliere nell’ombra

1 di Skeepy

E’ venuto a mancare Jean Helazard, un nome che a molti dirà poco, ma tanti in Francia rimpiangeranno il cavaliere, pedagogo e specialista di dressage e lavoro in piano.

image

il cavaliere plurimedagliato Kevin Staut deve molto delle sue vittorie proprio a lui, il cavaliere nell’ombra, quello di cui si parla poco: era lui a preparare nel lavoro in piano i cavalli che il campione Francese portava spesso in cima alle classifiche dei CSI.

image

La sua mancanza servirà a ricordarci tutte le persone che, lavorando dietro le quinte, permettendo ai nostri campioni di avere i risultati che hanno.

Preparatori tecnici, come lo era Jean, ma anche i grooms, veterinari, maniscalchi, psicologi e molto spesso, parenti e amici per il morale…

Dietro ogni campione, ogni vittoria c’è tutto un team che, ognuno per la parte che gli compete, permette quelle vittorie.

Un team che i cavalieri non mancano mai di ringraziare, consapevoli dell’importanza che rappresenta, ma non sempre sotto i riflettori.

 

Durand Frédérik