Juan Carlos Garcia vince l’ultima tappa Top del Circuito di Crescita Tecnica 2016

0 di MaddaVi

Ad aggiudicarsi la vittoria dell’ ultima tappa Top del Circuito di Crescita Tecnica 2016 che ha avuto luogo negli impianti dell’ Horses Riviera Resort di San Giovanni in Marignano, è stato Juan Carlos Garcia in sella al baio Gitano V Berkenbroeck.

Il binomio ha concluso la sua gara con un totale di 4 penalità (0/4) e un tempo totale di 141.02″.

Garcia si è così aggiudicato il Gran Premio Italia, categoria a due manches (155/160).

Tra tutti i binomi partiti, non c’è stato nessun percorso concluso con doppio zero sul tracciato ideato da Pier Francesco Bazzocchi e Paolo Rossato. Ad assegnare le prime posizioni della classifica finale della gara è stato, infatti, il tempo.

Secondo classificato, lo Young Rider Andrea Campagnaro in sella a Indiana Jones Max che ha chiuso con lo stesso numero di penalità di Garcia, ma con il tempo di 147.49″. Al terzo posto, anche lui con un totale di 4 penalità, troviamo Paolo Nuti in sella ad Alanda Vd Kapel. Il cavaliere lombardo ha chiuso la prova con un tempo di 150.16″ nelle due manches previste.

A siglare il piccolo Gran Premio della giornata di ieri, una prova mista 140/145 è stato invece Filippo Moyersoen in sella al cavallo italiano di nove anni Dagonett.

Moyersoen è stato il più veloce: con un doppio netto e un tempo di 39.47″ al barrage si è aggiudicato la categoria.

Piazza d’onore un po’ amara quella di Carlo Rogiani che, in sella a Flobecq de la Vie, ha concluso la sua prova con due percorsi netti ed il distacco di un solo centesimo di secondo da Moyerson.

Doppio netto e terza classificata la Junior Alessandra Bonifazi, che in sella a Zamondo Monarch P ha finito nel tempo di 39.67″ la sua gara.

result