Salto Ostacoli: Ludger Beerbaum si ritira dalla squadra tedesca

0 di MaddaVi

“Re” Ludger abdica.

Largo ai giovani

Così dice il cavaliere tedesco dopo aver annunciato il suo ritiro dalla squadra tedesca nella giornata di pausa prima della finale individuale di questi Giochi Olimpici di Rio 2016.

Ovviamente, lo continueremo a vedere nelle gare internazionali e lo vedremo avvicinarsi di più al commercio e alla crescita dei nuovi soggetti che vedrà arrivare nella sua scuderia. “Bisogna smettere quando si ha ancora successo” riferisce il gran cavaliere.

Non è da tutti poter vantare nel proprio palmares  quattro ori e un bronzo olimpici, un argento e un bronzo ai mondiali e sei ori, tre argenti e due bronzi europei. Non è certo un addio il suo, ma solo un giusto lasciare il passo a chi verrà e a tutte quelle giovani promesse che meritano di sognare e di cercare di seguire una brillante carriera come la sua.