CSI4* Salisburgo: la 155 va a Hans-Dieter Dreher

0 di MaddaVi

La 155 che si è svolta nella serata di oggi, sabato 10 dicembre, ha avuto inizio alle ore 18:00.

Per l’Italia abbiamo visto scendere in campo in questo Preis der Firma s.OLIVER Austria Vertriebs GmbH: Gianni Govoni con Antonio; Emanuele Gaudiano con Chalou; Francesca Ciriesi con Call Me Spock; Simone Coata con Luce Luce.

Alla fine di un combattutissimo barrage, la vittoria è andata al tedesco Hans-Dieter Dreher in sella a Cool and Easy (0/0-42.11″).
A completare il podio, abbiamo visto il belga Wilm Vermeir con Iq van het Steentje (0/0-42.53″) e l’austriaca Julia Kaiser con Sterrehof’s Cayetano Z (0/0-43.65″).

La migliore tra gli azzurri in gara è stata la giovanissima Francesca Ciriesi in sella a Call Me Spock (4/64.67″) che ha chiuso la sua gara in 9^ posizione con 4 penalità nel giro base.

Meno bene gli altri cavalieri italiani che troviamo, invece: 16° Simone Coata con Luce Luce (4/68.83″); 22° Gianni Govoni con Antonio (8/68.19″); 27° Emanuele Gaudiano con Chalou (9/71.35″).
result

 

Per quanto riguarda gli altri piazzamenti azzurri nei concorsi che si stanno svolgendo in Europa, c’è da segnalare la 5^ posizione di Alexa Larkin e Cocobanta nel CSI1* di Roosendal (Olanda).

Questo binomio ha terminato la 120 NED Personeel Prix in 5^ piazza con 0/0-31.81″.
La vittoria è andata al Lussemburgo, grazie a Victor Bettendorf in sella a Candy Blue (0/0-27.38″).
result

Nel CSI2* di Opglabbeek (BEL), la vittoria della 120 a tempo vede i colori del tricolore italiano.
Grazie a Alessandra Cullotta e a Boeing U.R. (0/53.69″), l’Italia ottiene uno dei migliori piazzamenti in questo evento belga.
A seguire, completano il podio la britannica Sarah Lundy con Spen Brook Georgie Boy (0/53.72″) e  Niels Fockaert con Coco van den Aard Z (0/55.85″)

result