Circuito di Crescita Tecnica: edizione 2017

0 di MaddaVi

Dal 27 al 29 gennaio si svolgerà la prima tappa del Circuito di Crescita Tecnica presso gli impianti dello Sporting Club Paradiso a Caselle di Sommacampagna.

Questo evento vedrà la presenza del Team Manager Roberto Arioldi.

La prima tappa del Circuito apre il nuovo anno con l’introduzione di alcune novità rispetto all’ edizione dello scorso anno.

FINALITA’

  1. Per i cavalieri la possibilità di fruire di appuntamenti agonistici basati sul pieno rispetto delle altezze e di difficoltà complessiva crescente nel corso dell’anno, in modo da assicurare una graduale crescita tecnica dei binomi fino al raggiungimento dell’ottimale condizione atletica.
  2. La gradualità della crescita della difficoltà sarà garantita dalla presenza di Direttori di Campo e di Presidenti di Giuria nominati dalla Federazione.
  3. Per i Team Manager e i Tecnici del Settore il Circuito sarà importante sede di valutazione dello stato di forma dei vari binomi di competenza. Il Tecnico o un suo delegato, o il Team Manager o un suo delegato dei Settori Senior o Giovanile e Pony, sarà presente in tutte le tappe del Circuito ai fini della visione, selezione e monitoraggio dello stato di forma dei binomi di competenza durante tutta la durata del Circuito.
  4. Dove una o più tappe dovessero assumere particolare ed ulteriore rilevanza ai fini delle attività di selezione/preparazione/monitoraggio, la FISE segnalerà, con almeno 30 giorni di anticipo rispetto all’inizio dell’evento la particolarità attribuita e le specifiche prescrizioni.
  5. Per i Cavalli Giovani la possibilità di realizzare l’adeguata crescita tecnica nel rispetto di un criterio condiviso dalla Federazione e finalizzato al raggiungimento del livello richiesto per affrontare le rispettive finali di categoria.

CALENDARIO

Il Circuito di Crescita prevede tre tipologie di gare:

  • Tappe Standard: dodici sparse sul territorio Nazionale da gennaio a novembre;
  • Tappe “Top”: quattro, da aprile a giugno. Faranno parte anche del Circuito Classico Top MPAAF per i cavalli italiani di 4, 5, 6 e 7 anni. Le Tappe “Top” rappresentano particolari occasioni agonistiche del circuito caratterizzate da una maggiore difficoltà tecnica e maggiore dotazione di premi in denaro. Hanno lo scopo di permettere ai binomi partecipanti di verificare l’andamento della propria crescita tecnica ottenuta attraverso le adesioni alle tappe Standard e rappresentano obiettivi intermedi particolarmente significativi durante l’avvicinamento alle finali e/o alle principali competizioni internazionali.
  • Tappe Standard con valenza Top: quattro, distribuite 2 nel Meridione, 1 in Sicilia ed 1 in Sardegna. Al fine di permettere ai tesserati di tali aree territoriali di poter disporre di palestre “TOP” senza dover affrontare importanti trasferimenti e spese.

La Finale è in programma per il 1-3 dicembre 2017 e varrà organizzata in:

  • Finale Gran Premio Italia individuale ed a Squadre;
  • Finali Gran Premi Giovanili di categoria;
  • Finale Gran Premio Pony;
  • Finali per le categorie 115, 120 e 130;
  • Master Giovani Cavalli 6 e 7 anni.

 

fonte/foto: comunicato FISE/FISE.it