FISE: rinnovi, cambiamenti e conferme

0 di MaddaVi

A poco meno di un mese dal secondo Consiglio, sono state numerose le decisioni prese nel corso della riunione del Consiglio Federale del 13 marzo 2017.

Prima tra tutte, la formalizzazione della nomina di Simone Perillo come Segretario Generale della FISE.

Il Consiglio ha inoltre riconfermato nel ruolo di Procuratore Federale per il quadriennio Olimpico 2017 – 2020 l’avvocato Anselmo Carlevaro.

Le  nomine sono proseguite con quelle di valore tecnico sportivo dei dipartimenti Discipline Olimpiche e non Olimpiche per l’anno 2017.

SALTO OSTACOLI:

Roberto Arioldi è stato confermato come selezionatore del Settore Seniores e Team Manager del Salto Ostacoli. Il Consiglio Federale ha deciso di dare continuità al lavoro svolto in questi anni, che ha già dato buone soddisfazioni alla nostra rappresentativa nelle manifestazioni internazionali di miglior livello.

Nel settore giovanile rimane a Stefano Scaccabarozzi l’onere di selezionatore e Team Manager.  Giorgio Nuti, che è stato nominato Tecnico Federale, verrà impegnato in un programma di stage per la  valutazione della progressione tecnica dei binomi di interesse federale.

Per quanto riguarda il settore Pony, sarà Giuseppe Forte il tecnico selezionatore, rivestendo un ruolo nel quale ha già dato ottime soddisfazioni alla Lombardia.

Carlo Forcella è stato nominato referente nazionale del Progetto Sport 2017 – col. Lodovico Nava.

Il team del Salto Ostacoli si completa con il settore Veterani affidato al selezionatore Raffaele Tagliamonte affiancato dal coordinatore e Capo Equipe Marco Carlo Montorsi.

COMPLETO:

Il Dipartimento Concorso di Completo vede per il settore Senior la nomina di Katherine Lucheschi in veste di selezionatore e Team Manager e Giacomo Della Chiesa come Capo Equipe. Il cavaliere olimpico Stefano Brecciaroli è il Tecnico Federale di supporto alla progressione.

Jacopo Comelli è stato confermato selezionatore delle squadre giovanili, coadiuvato da Zille  Pearse come Capo Equipe e Tecnico di Dressage durante il ritiro  e nei Campionati d’Europa di categoria .

Il settore Pony è affidato al Tecnico selezionatore Emiliano Portale supportato dal Capo Equipe Evelina Bertoli.

Invece, Roberto Rotatori è stato nominato Tecnico Federale per effettuare stage sul territorio.

DRESSAGE:

Il Dipartimento Dressage potrà giovarsi della collaborazione dell’ing. Cesare Croce nominato Coordinatore.

Ferdinando Acerbi, atleta che ha rappresentato i colori italiani all’ultima Paralimpiade di Rio, sarà selezionatore Team Manager del Dipartimento Paralimpico, coadiuvato dai tecnici Chiara Fabi e Alessandro Benedetti.

VOLTEGGIO:

Il Dipartimento Volteggio  sarà affidato a Duccio Bartalucci, con il ruolo di  Coordinare  la commissione che si giova dell’esperienza di Anna Cavallaro, Laura Carnabuci, Nelson Vidoni e Francesco Bortoletto.

ATTACCHI:

Novità anche nel Dipartimento Attacchi, che sarà coordinato da Carlo Misasi con un direttivo composto da Vittorio Varrà, Massimo Arcioni, Ferdinando Bruni. L’attività sportiva avrà come referente Francesco Aletti Montano, quella amatoriale Enzo Calvi, promozione e sviluppo dell’attività giovanile Luca Cassottana.
Flavio Lunardon
è il referente per la paralimpica. Domenico Tamburrini, Maurizio Morbis e Ferdinando Bruni partecipano alla Commissione consultiva.
I referenti del territorio saranno Roland Morat per il Nord e Nicola Boscarelli per il Centro e per il Sud.

HORSE-BALL:

Il Dipartimento Horse-ball è gestito da una commissione composta da Maurizio Percie coordinatore esecutivo, Paolo Gemme, Fausto Sforza, Dede Monti, Fabiano Lanzi, Cristiano Manzato.

PONY CLUB:

Il Dipartimento Pony Club è stato affidato alla guida di Mario Giunti che dovrà  proporre l’organigramma organizzativo.

VETERINARIA:

Adriano Sala è stato nominato capo dipartimento di Veterinaria e Tutela del Cavallo.

Foto/Fonte: comunicato FISE