Mathilda Karlsson ha investito in due nuovi soggetti da GP

0 di MaddaVi

L’amazzone svedese Mathilda Karlsson ha recentemente investito in due nuovi eccellenti soggetti da Gran Premio.

La notizia è delle ultime ore: secondo le fonti più recenti, la giovane svedese Mathilda Karlsson avrebbe a disposizione due nuovi cavalli.

Si tratta di Apollonia 23 (da Bogegardens Apollo) e di Cerano 19 (da Cesano II).

Apollonia 23, cavalla di 13 anni, proviene dalle scuderie di Jos Verlooy. Nella sua carriera, inoltre, ha preso parte a numerosi eventi con Harrie Smolders e Audrey Coulter.
Ma il suo palmares non vede solo questi eccellenti cavalieri: nel 2014, insieme a Stefanie Bistan, aveva preso parte ai World Equestrian Games di Caen.

Cerano 19, invece, è un castrone 11 enne che abbiamo recentemente visto sotto la sella di Damien Plume.
Tra i migliori risultati ricordiamo la 3^ posizione nel Gran Premio del CSI3* di Arezzo la scorsa primavera.
Prima di Plume, ad avere le redini di questo soggetto era un altro eccellente cavaliere: Tobias Meyer.

Ho molti cavalli giovani, tutti promettenti! Ma hanno bisogno di più tempo”  racconta Mathilda Karlsson. “Insieme a Apollonia e Cerano spero di riuscire a salire di livello! Sono i cavalli giusti per farmi crescere sportivamente!

 

 

Foto: sportfot