Unicka e Vampire Dany: due gli arresti per il loro rapimento

0 di MaddaVi

Ad otto mesi dal loro rapimento, è finalmente arrivata una possibile svolta nelle indagini.

Dopo il rapimento avvenuto il 7 marzo scorso nella scuderia Wave di Gianluca Lami, a Staffoli in provincia di Pisa, dei due eccezionali soggetti dall’immenso valore si era persa ogni traccia.

A nulla erano servite le ricerche accompagnate anche dall’hashtag lanciato dalla scuderia Wave, #riportiamoliacasa.

Tuttavia, secondo le ultime informazioni, sembrerebbe esserci un barlume di speranza per quanto riguarda il loro possibile ritorno a casa. Infatti, in occasione di una conferenza stampa tenutasi nella giornata di ieri, sono stati resi noti i primi risultati dell’indagine svolta dai Carabinieri e dalla Procura di Pisa.

A fine ottobre sono stati arrestati due uomini, uno nel napoletano ed uno in provincia di Foggia: l’accusa è quella di aver cercato di chiedere centinaia di euro come riscatto per Unicka e Vampire Dany.

Attualmente sono ancora in corso ulteriori accertamenti e si ipotizza che dietro a tutta questa faccenda non ci sia un solo mandante ma un gruppo ben organizzato.

Anche se dei due cavalli non si sa ancora nulla, il fatto che ci sia stato un tentativo di estorsione lascia intendere che Unicka e Vampire Dany siano ancora vivi.

 

 

 

 

Foto/Fonte: FB/Presse/napolitoday