Ippica: Antonio Fresu orgoglio italiano negli Emirati Arabi

0 di MaddaVi

Antonio Fresu è l’orgoglio italiano, astro nascente dell’ Ippica: 25 vittorie nella prima stagione negli Emirati Arabi.

Di base negli Emirati dallo scorso anno, il suo talento e la sua tenacia lo hanno portato ad essere uno dei fantini più contesi del momento.

Ancora una volta, l’Ippica viene influenzata da un giovane italiano: si tratta del 25-enne sardo Antonio Fresu, un talento genuino in continua crescita.

Sin dalla sua prima corsa negli Emirati, il giovane sardo si è dimostrato un vero campione: vittoria dopo vittoria è riuscito a farsi largo nel gotha dell’ Ippica internazionale.

Negli anni, l’Italia è diventata uno dei pilastri fondamentali dell’Ippica: tra fantini, veterinari e eccezionali cavalli, è raro non vedere qualcuno di questi con origini italiane nelle corse negli Emirati.
Basti pensare anche solo all’importanza che ha avuto e che continua ad avere Frankie Dettori, unico fantino al mondo ad aver vinto per 5 volte l’Arc de Triomphe.

Infatti, diversamente dal resto del mondo dove avere origini italiane viene visto come provenire dal “Paese dei Balocchi, pizza e mandolino”, avere origini italiane negli Emirati Arabi e nel mondo delle corse è considerato un vero valore.

Il business che sta alle spalle di questo mondo ha delle cifre da capogiro: insomma, lo sport nazionale degli Emirati assicura all’Italia un certo prestigio ed un giro di affari da far invidia al resto del mondo.
Inoltre, non tutti sanno che oltre il 20% delle persone che lavorano in questo ambiente proviene dall’Italia.

Provenienti soprattutto dalle Marche, dalla Sardegna, dal Lazio e dal Veneto, i puledri vengono acquistati dagli sceicchi e portati nelle loro scuderie.
Come ben sappiamo, questo interesse per l’Italia vale anche anche per quanto riguarda la disciplina dell’ Endurance, non solo per l’Ippica.

Continuano a brillare, quindi, i nostri azzurri fuori dal Bel Paese: e, mentre Antonio Fresu continua la sua incredibile scia di successi e vittorie, fa capolino dalle corse dei pony anche un nuovo beniamino: si tratta del 12-enne Rocco Dettori, figlio di Frankie, che sta già dimostrando di avere la stoffa per un futuro a dir poco brillante.

 

 

 

Foto/Fonte: FB//LaStampa/Twitter