IJRC: Santiago Varela è il course designer di Tokyo 2020

0 di MaddaVi

L’International Jumping Riders Club ha dichiarato oggi che il course designer della disciplina del Salto Ostacoli alle prossime Olimpiadi di Tokyo 2020 sarà Santiago Varela.

45-enne da sempre nel mondo dei cavalli, Varela ha iniziato la sua attività di course designer nel 1984 in occasione degli eventi in scena a Madrid.

Santiago si è laureato presso l’Universidad Complutense de Madrid con una laurea in Economia e Commercio e al momento lavora come C.E.O. per Isolux Infraestructure, una multinazionale dedicata alle concessioni infrastrutturali con sedi in EE.UU, Brasile, India, Messico, Perù, Italia e Spagna.

Durante la sua brillante carriera di course designer, Santiago ha avuto occasione di ideare davvero tantissimi tracciati tra cui spiccano quelli: della Finale Furusiyya FEI Nations Cup di Barcellona e dei Campionati Europei Young Riders, Junior e Children di Vejer de la Frontera nel 2013; dei Campionati Europei di Madrid e della Finale di Super League di Rotterdam nel 2011.
Dal 1999 è course designer del CSI5* di Madrid e dal 1986 è membro del loro Comitato Organizzatore.

In questi anni ha inoltre creato i percorsi di gara nei CSI5*/CSI4* di La Coruña; nei CSI4* di Vejer de la Frontera e Vilamoura, senza contare i numerosi Campionati Nazionali Giovanili e Seniores.

 

 

 

Fonte: IJRC