PSG Final (Toulon x Cassini) cambia nuovamente cavaliere e passa a Cian O’Connor

0 di MaddaVi

PSG Final cambia nuovamente cavaliere e passa a Cian O’Connor.

Soltanto un mesetto fa, l’austriaco Max Kühner aveva venduto ad Edwina Tops-Alexander il suo castrone di 9 anni PSG Final (Toulon x Cassini).

Nonostante la giovane età, questo eccezionale saltatore ha già avuto occasione di mettersi in evidenza in numerosi eventi internazionali.

Solo lo scorso autunno, infatti, PSG Final ha ottenuto la seconda posizione nella tappa di Longines FEI World Cup di Stoccarda ed un ottimo percorso netto nel primo round della Longines FEI Nations Cup Final di Barcellona.

Lo tenevo d’occhio da un po’” ha dichiarato l’irlandese Cian O’Connor. “Credo che sia un cavallo dotato di uno straordinario talento. Nonostante i suoi 9 anni ha ottenuto numerosi ottimi risultati insieme a Max Kuhner e, quando ancora prendeva parte alle categorie riservate ai giovani cavalli, sotto la sella di Jonathan Gordon.

PSG Final ex Tuliman della Caccia (allevatore Coop. Soc. Agr. La Caccia), è sicuramente un soggetto interessante che porterà numerose soddisfazioni al fuoriclasse irlandese. Venduto da puledro a Marcel Marschall, è sceso in campo nelle categorie giovani cavalli con l’irlandese  Jonathan Gordon e con lo stesso Maschall, prima di essere acquistato da Philipp Schildknecht che lo ha fatto arrivare da Kuhner con un nuovo nome. Inizialmente sotto la sella del tedesco Helmut Schönstetter, PSG Final ha confermato il suo potenziale soprattutto a partire dalla primavera 2018, quando ad uscire in gara con questo baio è stato il cavaliere austriaco.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Welcome ‘PSG Final’ to Karlswood #karlswoodstables #karlswoodtraining #team

Un post condiviso da Cian O’Connor (@cianoconnor_official) in data:


 

 

foto: FEI/LDK