L’USDA chiude temporaneamente il Miami Animal Import Centre

0 di MaddaVi

L’USDA chiude temporaneamente il Miami Animal Import Centre.

Il Servizio di Ispezione Sanitaria per Animali e Piante del Dipartimento Americano dell’Agricoltura (APHIS) ha deciso di chiudere temporaneamente il Miami Animal Import Centre.

Numerosi cavalli che si trovavano in quarantena nella struttura si sono, infatti, ammalati.

L’APHIS sta attualmente cercando di determinare la causa specifica della malattia che ha colpito questi cavalli. Al momento si ritiene che possa trattarsi di salmonellosi, ovvero una malattia infettiva che colpisce l’apparato digerente e che viene provocata dai batteri del genere Salmonella.

La chiusura temporanea del Miami Animal Import Centre è entrata in vigore sabato 19 gennaio 2019. La chiusura si protrarrà fino al 31 marzo prossimo.

I cavalli attualmente in quarantena presso questa struttura sono costantemente monitorati al fine di rilevare al più presto eventuali sintomi della malattia.

Ad oggi, sei cavalli si sono ammalati presentando sintomi come diarrea, febbre e zoppia. Tre di questi, inoltre, sono poi deceduti.

annuncio USDA – EDCC

 

 

 

 

 

 

 

 

 

fonte: content.govdelivery.com