Talk del Cavallo Rosa: giovedì 28 febbraio a Milano

0 di MaddaVi

Talk del Cavallo Rosa “piccole atlete grandi donne”: giovedì 28 febbraio a Milano.

L’evento, mediato da Lucia Blini, si terrà il prossimo 28 febbraio a partire dalle 11:30 in Piazza Risorgimento angolo Via Carlo Poerio 2/A Milano (MI).

Per chi non potesse essere presente, sarà possibile seguire la diretta streaming su Instagram e Facebook.

Cavallo Rosa” è una pagina Facebook nata lo scorso giugno che va a denunciare tutti quegli abusi e quelle violenze che la gente preferisce negare. L’ambiente equestre non è, infatti, estraneo a violenze di natura sessuale.

L’orco si confonde, si mescola, mente. E’ aiutato, coperto, protetto. Sorride, come sorride un padre: parla il linguaggio adatto per intrappolare i bambini, i minori, giovani donne e le loro famiglie. Nello sport, nell’equitazione, spesso, ha il volto rassicurante di un istruttore. Gli orchi si nascondono dietro una patina di perbenismo, fanno rete, usano i social come strumento di adescamento, hanno profili coperti, frequentano canali di natura pedopornografica. Distruggono vite innocenti. In tanti casi, a fini di lucro. Attorno a loro il silenzio. Attorno a loro l’omerta’. Attorno a loro la complicita’ di insospettabili. Adesso bisogna fare rumore, adesso si cambia, adesso e’ l’ora di gridare.”

Così si apre il sito web di “Cavallo Rosa“, la cui pagina Facebook ha ricevuto un immediato supporto da molti, dando voce a tutte quelle persone che non hanno mai avuto il coraggio di denunciare gli abusi subiti in prima persona o dai loro cari.

E’ solo una pagina, un contributo, forse una goccia nel mare. Ma è anche una battaglia per uno sport pulito, limpido, trasparente capace di rispettare le donne, i giovani e le giovani, capace di proteggere e realizzare ogni sogno, senza distruggerlo con la violenza, l’inganno, la disonesta’, la corruzione morale, il degrado etico. Ma soprattutto capace di rispettare le regole, di usare un linguaggio adatto, in grado di difendere i migliori dai peggiori. Il cavallo – per tanti – e’ una favola che pero’ non deve mai trasformarsi in un incubo. Mettiamogli ali robuste per volare, diamo voce a chi non ne ha avuta, poniamo fine al silenzio, opprimente e assordante, facciamo circolare le notizie, parliamo a tutti, soprattutto parliamo allo sport e di sport, quello vero. Per lo sport, contro i lupi. #HorseNotWolf

Da poco, inoltre, è partita su Facebook la campagna di supporto #ConilnastroRosa dove, per dare supporto a Cavallo Rosa, è possibile indossare o aggiungere a delle foto in sella un fiocco rosa.

FACEBOOK – WEBSITE


 

 

Fonte: FB