Croazia: scoperto carro romano sepolto con due cavalli

0 di SebastianHidalgo
cavalli

Nel sito di Stari Jankovci (Vukovar-Srijem), per la precisione nel “Tumulo 1”, è stata trovata una grande camera funeraria.

La particolarità di questa tomba sta nel suo particolare contenuto: un carro romano a due ruote con i cavalli che, probabilmente, in vita lo avevano trainato.

cavalli

Quella di seppellire oggetti di grande valore era un’usanza tipica delle famiglie molto ricche e coinvolte nell’amministrazione sociale ed economica della Pannonia.

La scoperta più significativa della zona di scavi è rappresentata da un carro romano con gli scheletri dei cavalli, ovvero la prima sepoltura di questo tipo ritrovata in Croazia“. Ha spiegato il curatore del Museo di Vinkovci, Boris Kratofil.
Il tumulo con i cavalli è stato rinvenuto lungo una via di collegamento tra Italia e Pannonia estremamente importante, una posizione privilegiata che rappresenta anche un fattore che va ad avvallare l’ipotesi della famiglia estremamente abbiente.

Datato III secolo d.C., questo tumulo è uno dei più antichi esempi di sepoltura di carro e cavalli nell’Impero Romano, ed il ritrovamento è avvenuto nel contesto di una delle primissime ricerche condotte in Croazia in quest’ambito che porterà di sicuro ad ottenere più informazioni riguardo alla famiglia in questione.

fonte/foto: vanillamagazine