La parola a Niels Bruynseels

0 di MaddaVi

Niels Bruynseels, uno dei cavalieri che avevano ottenuto la qualifica per la World Cup Final di Las Vegas si è recentemente dichiarato sollevato dalla cancellazione dell’evento.

A causa del Coronavirus, infatti, la Finale di Coppa è stata uno dei primi eventi internazionali a venire annullato.

Il belga, tuttavia, ha ammesso di non essere poi così scontento.

Sul sito web Stal Bruynseels è possibile leggere “Sono sollevato che la Finale sia stata cancellata perché non è possibile andare a saltare un campionato come questo se per cinque settimane si è rimasti a casa. Inoltre, la Finale è Indoor e non sarebbe stato giusto nei confronti dei cavalli. A questo livello hanno bisogno di un certo ritmo e di una certa continuità e non ci si può aspettare di saltare categorie di 1.55m senza che siano preparati adeguatamente. Non sarebbe stato salutare per loro.

 

 

foto:IG/fonte: website