Philippe Rozier avvia una campagna per supportare le scuole di equitazione in difficoltà

0 di MaddaVi

Dopo Isabell Werth, anche Philippe Rozier ha offerto il proprio aiuto per sostenere le scuole di equitazione in difficoltà.

Il fuoriclasse francese ha inoltre esteso l’appello a tutti i cavalieri.

Tramite un video pubblicato su Facebook, Philippe Rozier ha dichiarato che quando sarà possibile organizzerà degli stage in alcune scuderie e che il ricavato verrà donato alle strutture in maggiore difficoltà economica.