FISE: prima bozza del protocollo per l’organizzazione delle manifestazioni

0 di MaddaVi

Dopo il riavvio dell’attività sportiva nei circoli ippici, la FISE ha spostato il proprio obiettivo, da qualche settimana, sulla necessità di far ripartire al più presto anche le competizioni che riguardano gli sport equestri.

Sebbene si attenda ancora una conferma ufficiale, i numerosi confronti avuti con le autorità competenti e soprattutto le dichiarazioni sui giornali del Ministro delle politiche giovanili e lo sport, On.le Vincenzo Spadafora, fanno sempre più pensare a una ormai quasi probabile ripartenza delle competizioni “a porte chiuse” a partire dal 15 giugno prossimo.

La Federazione vuole farsi trovare pronta ed è per questo che ha già predisposto una bozza del proprio Protocollo per l’organizzazione delle manifestazioni degli Sport equestri allegato.

Predisposto sulla base delle norme vigenti sul contenimento del contagio nel territorio italiano, il documento fornirà importanti informazioni per i comitati organizzatori e delle utili indicazioni per i concorrenti. Si precisa che si tratta di una bozza che potrà essere soggetta a modifiche e/o aggiornamenti anche a seguito di eventuali nuove indicazioni ricevute dalle autorità governative.

Il protocollo viene messo a disposizione dell’utenza con ampio anticipo, sia per consentire la predisposizione delle necessarie misure e sia per ricevere eventuali suggerimenti che potranno essere inviati all’indirizzo m.lombardi@fise.it entro e non oltre il prossimo 7 giugno.

PDF Protocollo per l’organizzazione delle manifestazioni degli Sport equestri

 

fonte: fise