FISE: Salto Ostacoli, ripartono gli stage sul territorio dei Tecnici Giorgio Nuti e Piero Coata

0 di MaddaVi

Dopo il periodo di sospensione dovuto all’emergenza COVID-19 riparte il progetto degli stage sul territorio, tenuti dai Tecnici Giorgio Nuti e Piero Coata, dedicati al settore giovanile e agli istruttori.

I primi appuntamenti sono fissati il 20-21 giugno con Nuti in Campania e il 27-28 giugno con Coata in Toscana, seguiranno altre 20 date per un intenso programma di appuntamenti che proseguiranno fino a dicembre 2020, coprendo tutte le regioni del territorio italiano.

Per gli stage con Giorgio Nuti è confermato il format dedicato agli istruttori e ai giovani binomi emergenti segnalati dai referenti dei Comitati Regionali, che ha raccolto consensi durante i primi appuntamenti della stagione.

Negli stage con Piero Coata vengono inserite delle riprese dedicate ai binomi di interesse federale in modo che il Selezionatore possa svolgere l’attività di monitoraggio e assistenza tecnica per i binomi Junior e Children di interesse, che si è resa necessaria in conseguenza dei notevoli cambiamenti che la pandemia ha portato nel calendario delle competizioni giovanili a livello internazionale.

“Sono contento – ha dichiarato Giorgio Nuti – che finalmente possiamo ripartire con questo progetto che aveva suscitato molto interesse da parte di tutte le regioni. I primi stage, che si erano svolti prima della sospensione per l’emergenza Coronavirus, ci avevano dato segnali positivi con grande affluenza e apprezzamento dai partecipanti. Abbiamo trovato le date per recuperare tutti gli appuntamenti che sono saltati in questo periodo di stop forzato. Sarà impegnativo avendo dovuto concentrare tutti gli stage in un periodo più breve, ma è un piacere lavorare quando si vede l’entusiasmo nella partecipazione da parte dei ragazzi e dei loro istruttori”, ha concluso Nuti.

 

fonte: fise