Tokyo 2021: approvati i nuovi regolamenti dalla FEI

0 di MaddaVi

Durante il meeting federale della scorsa settimana, sono stati approvati i nuovi regolamenti FEI per gli sport equestri ai Giochi Olimpici.

In seguito al rinvio delle Olimpiadi al 2021, i regolamenti sono stati sottoposti ad una revisione completa e sono stati aggiornati per quanto riguarda le qualifiche, i requisiti di ammissibilità e le scadenze.

QUI IL REGOLAMENTO

Come precedentemente riportato, la FEI ha spostato la scadenza per raggiungere i Requisiti minimi di ammissibilità (MER) per i Giochi Olimpici di Tokyo dal 1 giugno 2020 al 21 giugno 2021.

Un elenco di eventi MER 2021 selezionati sarà pubblicato dalla FEI a dicembre 2020.

Per i binomi che hanno raggiunto il loro MER pieno l’anno scorso, sono stati introdotti ulteriori risultati di conferma.

Al regolamento sono state inoltre aggiunte alcune disposizioni aggiuntive relative al rinvio dei Giochi olimpici.

Inoltre, le scadenze per le registrazioni delle proprietà dei cavalli sono state spostate al 2021.

I cavalli iscritti alle Olimpiadi devono essere registrati presso la FEI come proprietà dei proprietari della stessa nazionalità dell’atleta entro il 15 gennaio 2021. Questa è anche la scadenza per i cavalli con proprietà multinazionale, che devono essere registrati presso la FEI ai sensi della nome della nazione per la quale il cavallo gareggerà durante le Olimpiadi.

Altre nuove scadenze includono la nomina della lunga lista di atleti che potrebbero essere ammessi ai Giochi Olimpici, che è stata spostata al 23 aprile 2021.

La scadenza per le iscrizioni finali è stata spostata al 5 luglio 2021 alle 23:59 ora di Tokyo.

REGOLAMENTO