George Morris citato in due azioni legali avviate contro di lui a New York

0 di MaddaVi

George Morris è stato citato in due azioni legali avviate contro di lui a New York da due uomini che affermano di aver subito violenze sessuali da adolescenti da parte del vincitore dell’argento olimpico del 1960 a Roma ed ex allenatore della squadra degli Stati Uniti.

Le cause sono state presentate alla Corte Suprema di Manhattan un anno dopo che Morris è stato definitivamente bandito dagli sport equestri, dopo che United States Center for SafeSport ha avviato un’indagine che ha portato alla luce abusi sessuali su alcuni minorenni suoi allievi decenni fa.

Il Times ha affermato che i querelanti nelle cause Morris, depositate presso la Corte Suprema di Manhattan, sono i due uomini che inizialmente hanno presentato le accuse a United States Center for SafeSport contro l’ex allenatore degli Stati Uniti e del Brasile e che hanno portato le indagini sulla giusta strada e successivamente al blocco di Morris.

 

 

 

fonte: NYTimes