Si separano le strade di Ann Thompson e Darragh Kenny

0 di MaddaVi

Il cavaliere irlandese Darragh Kenny e la proprietaria dei suoi cavalli Ann Thompson hanno annunciato lo scioglimento formale della loro partnership.

Negli ultimi tre anni, Kenny ha gareggiato a livello internazionale con diversi cavalli di proprietà di Thompson, incluso il suo cavallo di punta, Balou du Reventon, oltre che a Classic Dream, Important de Muze e Romeo 88. Thompson detiene anche la proprietà di Gelano e del 7-anni Delta de la Rasse.

Nel 2019, l’ormai quattordicenne Balou du Reventon è stato compagno di Kenny in occasione dei Campionati Europei di Rotterdam e parte della squadra vincitrice della finale di FEI Nations Cup a Barcellona. Insieme a Kenny, Balou du Reventon ha vinto anche il Longines Global Champions Tour Grand Prix di Chantilly, il Rolex Grand Prix di Knokke ed è andato al secondo posto del Super Grand Prix di Praga.

Con l’epidemia di COVID-19 che ha avuto un così grande impatto qui in America, ho spiegato a Darragh che era importante per me personalmente riorganizzare il mio livello di coinvolgimento nell’industria dei cavalli sportivi e concentrarmi sul mio lavoro con gli animali bisognosi – ha dichiarato Ann Thompson – Non ho intenzione di abbandonare completamente lo sport, ma è tempo per me di valutare le mie priorità. Darragh comprende la mia passione e apprezzo il suo sostegno.

È stato un piacere sostenerlo e conoscere le persone della sua cerchia, in particolare i suoi genitori, che adoro – ha continuato poi Ann Thompson – Certo, sento la tristezza che deriva dalla fine di qualsiasi partnership significativa, ma avrò sempre i bei ricordi dei risultati di Darragh con i miei cavalli. Darragh non era solo il mio cavaliere, ma anche un amico. Sono fortunata ad averlo come amico.

Nella stessa dichiarazione, Kenny ha noi dichiarato: “Nelle ultime settimane, Ann mi ha spiegato che le sue priorità sono cambiate e che desidera concentrarsi nel suo lavoro per salvare i cavalli bisognosi. Anche se sono molto triste perché abbiamo avuto una partnership favolosa, posso capire. Chiunque conosca Ann è consapevole di quanto sia coinvolta riguardo al salvataggio degli animali. Sono immensamente grato ad Ann per tutto ciò che ha fatto per me nel corso degli anni e mi mancheranno moltissimo lei ei suoi cavalli. Le auguro solo il meglio e apprezzerò sempre la nostra amicizia.