Alberto Zorzi si ferma per almeno due mesi

0 di MaddaVi

Secondo quanto riportato dal magazine italiano Cavallo Magazine e dai Social Network, Alberto Zorzi dovrà rinunciare ai campi gara per almeno due mesi.

Il cavaliere italiano, vittima di una caduta durante il primo dei due weekend di gare a Grimaud all’inizio di ottobre, avrebbe riportato una lesione alla schiena, per la precisione una frattura ad una vertebra.

Niente Jumping Verona e niente concorsi almeno fino a gennaio 2021, quindi, per Alberto. Il cavaliere dovrà intanto fare riposo e poi vari accertamenti prima di poter tornare in sella.

 

 

 

fonte: FB/cavallomagazine