Stage sul Territorio 2020: iniziativa conclusa con successo

0 di MaddaVi

Con gli ultimi due stage tenuti da Giorgio Nuti in Liguria e da Piero Coata in Campania si è conclusa l’edizione 2020 del progetto “Stage sul Territorio”.

Questa iniziativa federale è finalizzata al monitoraggio e alla crescita dei giovani cavalieri emergenti presenti nel territorio, individuati dai referenti regionali e portati all’attenzione dei Tecnici Federali.

L’approfondimento tecnico finalizzato alla crescita degli istruttori è stato l’altro importante obiettivo di questo progetto che, articolato su 20 stage, ha registrato l’adesione di 14 regioni (Abruzzo, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria e  Veneto) con la partecipazione di 340 giovani cavalieri e 60 istruttori a cavallo, oltre a quelli dei ragazzi convocati e a quelli che hanno assistito come uditori (gli stage sono stati validi come aggiornamento per la qualifiche federali).

A seguito dello stop forzato causato dall’emergenza Covid in primavera, negli stage sono state inserite anche delle riprese per fornire un supporto tecnico ai binomi di interesse federale, in mancanza dell’attività internazionale.

Si è trattato di una opportunità molto apprezzata e che ha contribuito ad incrementare il dialogo e la condivisione degli obiettivi sportivi tra i Tecnici Federali e gli istruttori.

 

fonte: fise