FISE: Comunicato federale di domenica 25 aprile

0 di MaddaVi

Il Comitato organizzatore Associazione Sportiva Etrea ha prontamente informato la Federazione che nel pomeriggio del 24 aprile scorso durante il concorso 5 stelle un cavallo partecipante ha avuto una colica.

Il cavallo è stato trasferito presso una clinica veterinaria e nella notte, durante le cure, alcuni sintomi hanno indotto il sospetto che il cavallo potesse essere affetto anche da EHV 1. Il cavallo sta ricevendo le cure necessarie e i veterinari sono fiduciosi nella ripresa.

In via precauzionale, il cavallo è stato comunque posto sotto osservazione per il sospetto di EHV1 ed è stata immediatamente avvisata l’Autorità sanitaria competente per territorio per attivare le procedure previste per la biosicurezza dei cavalli partecipanti alla manifestazione sportiva.

I veterinari dell’ATS competente sono intervenuti nelle prime ore della mattina del 25 aprile.

Il Comitato organizzatore ha informato la FISE che i veterinari hanno proceduto a rilevare la posizione nei box di ogni cavallo e a identificare le scuderie di origine per avvisare al più presto le ATS competenti per territorio.

Il Comitato organizzatore, inoltre, ci informa che i veterinari dell’ATS hanno chiesto di procedere, al termine della gara, al rientro di tutti i cavalli nelle proprie scuderie.

Nella giornata del 26 aprile prossimo si dovrebbe conoscere l’esito del tampone sul cavallo sospetto e, qualora il tampone dovesse essere positivo, tutte le scuderie coinvolte saranno informate immediatamente sui protocolli di controllo previsti dalla procedura sanitaria.

I veterinari intervenuti hanno suggerito – per quanto possibile – di scuderizzare separatamente i cavalli che rientrano dal concorso in attesa dell’esito del tampone e comunque di evitare situazioni di contatto con altri cavalli e l’utilizzo di attrezzature promiscue.

 

 

fonte: fise