Risultati del weekend: il cavaliere belga Jerome Guery torna a casa in Porsche

0 di cecilia

Sono stati due giorni di fuoco al CSI5* Knokke Hippique: ieri sera si è svolto il Championship of Knokke da 1.50mt e proprio oggi il Grand Prix Porsche da 1.60mt con jump off.

Alcuni fra i migliori binomi internazionali si sono sfidati nei campi gara di questo CSI5* e la vittoria del Gran Premio è andata al cavaliere belga Jerome Guery in sella a Papillon Z (2002, Perhaps x Cassini I), che ha concluso il suo percorso con un doppio netto e un tempo di 42.37 secondi nel jump off, portandosi a casa una fiammante Porsche 911 Targa. L’olandese Harrie Smolders con Don VHP Z (2004, Diamant de Semilly x Voltaire) si è invece qualificato secondo con un tempo di 42.62, lasciando dietro di sè Michael Whitaker, per la Gran Bretagna, in sella a Viking (2002, Jacomar x Almox Prints).

Settimo posto invece per il nostro cavaliere azzurro Piergiorgio Bucci, che con Casallo Z (2004, Casall x Carthago Z), Francesco Franco invece non è purtroppo riuscito a qualificarsi per il jump off a causa di una penalità sul tempo in prima manche con Banca Popolare Bari Cassandra (2004, Cash and Carry x Calato).

Qui la classifica completa: Grand Prix Porsche.

 

Il primo posto sul podio del Championship of Knokke è andato al tedesco Philipp Weishaupt in sella a Chico 784 (2005, Cordalme x Sandro), seguito da un altro connazionale decisamente famoso, Marcus Ehning in sella a Comme Il Faut 5 (2005, Cornet Obolensky). Al terzo posto della classifica troviamo invece Ferenc Szentirmai per l’Ucraina con Chaccland (2005, Chacco Blue x Carthago).

Tutti e tre i binomi hanno concluso le due manches di gara con uno splendido doppio netto, ma solo Weishaupt ha saputo dimostrarsi il più veloce, con un tempo di 33.95 secondi al cronometro. Nella top ten rientra anche un cavaliere azzurro, Francesco Franco, che in sella a Banca Popolare Bari Cassandra si è piazzato all’ottavo posto commettendo una penalità sul tempo per manches, in ogni caso portandosi a casa una bella performance!

Ecco la classifica: Championship of Knokke.

 

Un altro ottimo piazzamento italiano anche in Olanda, al Grolsch Grand Prix di Twente: Alberto Zorzi in sella a Amour du Seigneur (2006, Schilling x Darco) si è qualificato terzo grazie a due percorsi netti e al tempo di 47.56 secondi. Primi e secondi classificati in questo CSI 3*, i binomi composti da Bertram Allen con Molly Malone V (2004, Kannan x Cavalier) e Julia Kayser in sella a Sterrehof’s Cayetano Z (2004, Caretano Z x Cor De La Bruyere), che hanno concluso le due manches di gara con un doppio netto nel tempo di rispettivamente 42.79 secondi il primo e 47.16 il secondo. Il nostro Juan Carlos Garcia, in sella a Cocodrillo (2003, Corrado I x Lord), ha invece ottenuto il tredicesimo posto in classifica a causa di 8 penalità in jump off, dopo uno splendido netto in prima manche.

La classifica completa qui: Grolsch Grand Prix Twente.

 

Autore: Cecilia Casadei

© Riproduzione riservata