LGCT Londra: Emanuele Bianchi c’è!

0 di cecilia

Nella gara grossa a barrage (1.50 m) della giornata di apertura del Longines Global Champions Tour di Londra il nostro giovanissimo cavaliere azzurro Emanuele Bianchi firma una performance eccezionale aggiudicandosi il secondo posto in sella a Vadetta v. Mattenhof (o pen, 38,06 s) , lasciandosi alle spalle niente popo di meno che la medaglia d’argento nel Campionato del Mondo Patrice Delaveau in sella a Carinjo HDC (0 pen, 38,23 s).

La gara è stata vinta dal cavaliere francese Kevin Staut in sella a Silvana HDC (o pen, 37,83 s).

Al seguente link la Classifica Completa e i video della gara.