Domenica 3 aprile: tutti i risultati internazionali [VIDEO]

0 di MaddaVi

Cagnes sur Mer – CSI1*

Nella 140, il nostro azzurro Emanuele M. Bianchi riesce a piazzarsi quarto in sella a George BC portando a termine il percorso con 0/0

result

Al CSI3* di Oliva Nova, nella 130 contro il tempo, riesce a classificarsi in 12 posizione il binomio azzurro Diego de Riu/Checkmate GR con un percorso netto agli ostacoli e con 74.69”.

result

Nel concomitante evento monostellato, nella 130 si piazza al terzo posto con 0/0 il binomio Datoya/Cancogni Daniele ed al 7 il binomio Clever Boy Spalbeek Z/Costanza Aliboni con 0/0

result

Sempre nella 130, ma del Bronze Tour, si classifica 11 Noemi Oggioni in sella a Igor Van Den Eekhorn

result 

CSI5* Wellington

E’ Ben Maher in sella a Sarena, il cavaliere che si aggiudica il GP Rolex conclusivo del Winter Equestrian Festival in Florida, concludendo con un bellissimo doppio netto, l’unico della categoria.

Seconda piazza per Ward Mclain e HH Azur che concludono con 0/4; e terzo gradino per Meredith Michaels Beerbaum in sella a Fibonacci 17, sempre con 0/4.

result

Nella categoria 150, il nostro azzurro Lorenzo De Luca riesce a piazzarsi decimo in sella a Limestone Grey che concludono la gara con 0/4.

result

All’Arezzo Equestrian Centre, nel Gold Tour GP 150/160 qualificante per gli Europei 2017, a vincere è la svizzera Janika Sprunger in sella a Aris Cms. Seconda piazza per Fabrice Dumartin e Cannavaro. Bene gli azzurri in gara: terza Giulia Martinego Marquet con Randon Pleasure, quarto Filippo Moyerson con Loro Piana Canada, sesto Massimiliano Ferrario con Loro Piana Rigoletto della Flo, nona Clementina Grossi con Zquasimodo R.

Ecco il giro di Giulia Martinengo:

Secondo giro GP!

Pubblicato da Giulia Martinengo Marquet su Domenica 3 aprile 2016

11 – 12 – 13 invece i binomi Linda Bratomi/Scara Mouche; Piergiorgio Bucci/Heartbreaker vd Achteroe; Luca Coata/Crandessa.

result

Bene gli azzurri che han partecipato alla 145 del Silver Tour: il migliore è stato Davide Kainich che, in sella a Arian, ha concluso con percorso netto e si è andato a posizionare sul secondo gradino del podio.

result

Podio totalmente azzurro nella 135 del Gold Tour: primo il binomio Giampiero Garofalo/Cipriano, secondo Roberto Previtali/Quuni d’Amaury e terzo Francesco Turturiello/Ufo.

result

Nella 140 del Silver Tour è Luca Coata in sella a Dominant Van’t Heike il miglior italiano in gara; il binomio va ad occupare infatti la seconda posizione.

result

Podio tutto italiano anche quello della 135 del Silver Tour. A vincere, sono stati i binomi Gianluca Paracciani/Chinchita Jwb; Carolina Cambi/Chacana L e Gianluca Apolloni/Deva.

result