LGCT – Mexico City

0 di MaddaVi

Attesissimo, il GP160 a due rounds + jump off ha visto partire ben 42 binomi di cui sono 4 si sono qualificati per il jump off.

A spuntarla, fra tutti, è stato Roger-Yves Bost in sella a Qoud’Coeur de la Loge che ha portato a termine la sua gara con 0/0 e 0-37.23”.

Seconda piazza per il tedesco Jos Verlooy con Caracas, anche per loro 0/0, ma in jump off sono più lenti del binomio sopracitato: 41.63”.

Terza posizione per il giovane Bertram Allen in sella a Hector van d’Abdijhoeve, anche per loro 0/0 nelli due percorsi, ma concludono il jump off con 4 penalità e 38.19”.

Il nostro azzurro Emanuele Gaudiano era in gara con il grigio Caspar; 18 esimi in classifica.

classifica