LUCA MONETA SPAZIALE NELLA 6 BARRIERE!!!

0 di MaddaVi

E’ azzurra la firma del vincitore di questa a dir poco emozionante Loro Piana Sei Barriere: ad aggiudicarsi la spettacolare prova, superando l’ostacolo di altezza 2 metri, è stato Luca Maria Moneta in sella a Neptune Brecourt.

Neptune è un cavallo estremamente intelligente – ha detto il cavaliere lombardo – io con lui anche in questa occasione ho usato un metodo che definirei quasi corruttivo. Anche oggi l’ho premiato prima dell’impegno dandogli una carota… credo che tutto il pubblico si sia accorto di questo. Al di la del risultato ci siamo divertiti entrambi, ed è questo ciò che conta”.

Ma Luca Maria Moneta e Neptune Brecourt non sono nuovi a vincere questo tipo di categorie: nel 2015 allo CSIO di Lummen, nel CSI5*-W di Madrid e il secondo posto nella ‘sei barriere’ del CSI5*-W di Mechelen sono solo alcuni dei loro successi.

Tra i dieci i binomi al via, il risultato della gara si è definito al terzo barrage: dopo il percorso base con ostacolo finale a 1 metro e 60 centimetri, la serie ha visto l’altezza massima passare a 1 metro e 75, 1 metro e 90 ed a 2 metri.

Al secondo posto, si è piazzato il toscano Matteo Cialdi che con Lindiamo ha commesso errore sui due metri; terzo Filippo Moyersoen con Loro Piana Bellami. Indenne sull’ostacolo a 1 e 90, Moyersoen non ha affrontato il terzo barrage preferendo il ritiro.

 

classifica