Campionati italiani Cervia: ecco i vincitori

0 di MaddaVi
Campionati Italiani

Si è conclusa ieri l’edizione 2016 dei Campionati Italiani Amazzoni, Tecnici e Veterani ed i rispettivi Criterium, oltre ai Trofei Amazzoni, Tecnici, Brevetti Emergenti, Brevetti Esordienti e Associazioni Affiliate.

CAMPIONATI:

La finale del Campionato Italiano Tecnici di 2° grado, avvenuta con la formula dello scambio cavalli ha visto:

  1. l’istruttore di 2° livello Gianluca Caracciolo, tesserato con la Scuderia Caracciolo – Puglia, con Costant van het Huxshot, che ha chiuso con 31 punti d’onore.
  2. Andrea Messersì, istruttore di 2° livello, tesserato con il C.I. Il Girasole – Marche, in sella a Biana Z.
  3. Giorgio Bressanelli, Operatore Tecnico di Base, tesserato con il C.I. Bressanelli – Lombardia, su  Figaro 251 con 26 punti.

Campionato Italiano Veterani

  1. Marcello Carraro – ASD del Santo – Veneto su Claudia, che ha chiuso le tre prove con zero penalità.
  2. Velia Angelini, Scuderia del Mandorlo – Abruzzo, con Bidina, con 14,19 penalità
  3. Marina Scolari, C.I. Monza Brianza – Lombardia su Argento con 14,99 p.

Il Campionato Italiano Amazzoni di  2° grado:

  1. Alessandra Galiano, Scuderia San Martino – Veneto, sul cavallo di sua proprietà Bombasique vd Vinckehoeve (5/0/5/0 –“43,21)
  2. Vittoria Tosi, Scuderia FG ASD – Friuli Venezia Giulia, sul suo VDL Rocker (0/8/2/0 – “43,98).
  3. la young rider Pieranna Bramafarina, S.I. Astense – Piemonte, sulla sua Alberttina (0/4/7).

CRITERIUM

Criterium Amazzoni 1° e 2° grado

  1. Diana Bartoloni , Il Bedesco – Lombardia, su Twingo (0/1/0).
  2. Federica Miotto, C.I. Pegaso – Veneto,  su Domingo (0/0/4/0 – 37,22)
  3. Francesca Tommasa De Checchi, Soc. Ippica del Pestrino – Veneto,  su Zantos (0/0/4/0 – 39,58).

Criterium Italiano Veterani 1° grado:

  1. Tiziana Mesirca (C.E. Veneto), in sella a Kannarino
  2. Claudio Vingiani (C.E. 3 Emme-Liguria) su Zardento Vdl
  3. Monia Carnevali (C.I. Gaidoss – Trentino) in sella a Clooney.

TROFEI

Trofeo Amazzoni 1° grado

  1. Simona Messina, C.I. Valverde – Sicilia, su For Me (0/0 – 156,92)
  2. Aurora Ferri de Lazara, Horse & Rider Srl – Veneto, su Evita SGZ (0/0 – 158,83)
  3. Irene Gianni, C.C. Cascianese, su B Gob Jimboy.

Trofeo Brevetti Emergenti

  1. con 225,50 punti d’onore ha chiuso Laura Oppi, C.I. Persicetano – Emilia Romagna, con Wynesch.
  2. Maria Grazia Auletta, Cersd La Prateria – Lombardia, su Amicella P con 224 p.o.
  3. Elisa Moretti, Riminese ASD- Emilia Romagna, su Hugoo con 2016,50 p.o.

Trofeo Brevetti Esordienti

  1. Martina Saracco (C.I. S. Maurisio – Valle d’Aosta) in sella a Baldina.
  2. Matilde Mancinelli G.I. Persicetano – Emilia Romagna)con Sayonara del Sasso
  3. Greta Panigalli (C.I. Il Castegno – Lombardia) su Open.

Nel Trofeo d’Italia delle Associazioni Affiliate:

  1. squadra Horse & Rider SSD – Veneto, capo equipe Antonella Canova, composta da Lorenzo Patrese/Legend du Valy; Aurora Pellizzaro/Doonens Peach Scnnapps; Camilla Casellato/Casius e Stella Marchese/Wesser,  con un totale di 201,50 punti.
  2. squadra Malabaila – Piemonte. Capo Equipe Maria Rita Mennuni, con 191 punti.
  3.  G.E.S.E. – Emilia Romagna, capo equipe Lorenzo Bevilacqua, con 188 punti.
  4. squadra Bressanelli – Lombardia, capo equipe Denis Bressanelli, con 171,50 punti totali.
  5. team Equus – Marche, capo equipe Andrea Agostini con 171 punti.

Le cinque squadre hanno acquisito di diritto la partecipazione al Master delle Società Affiliate di Piazza di Siena 2017, qualora inserito nel programma collaterale allo CSIO Roma.