MET 2 Oliva Nova: piazzamenti azzurri di sabato

0 di MaddaVi

Siamo ufficialmente entrati nel vivo delle gare del secondo Tour del Mediterranean Equestrian Tour ad Oliva Nova.

Tre settimane di CSI2* e CSI1* accompagnati da un CSI1* riservato ai Giovani Cavalli ed una settimana di CSI3*, CSI1* e CSI-YH1*.

I nostri azzurri in gara sembrano essere infermatili, nel loro continuo ottenere vittorie e piazzamenti.

Per quanto riguarda il CSI1*, la 115 ha visto andare in 3^ posizione Chiara Verga in sella a Donna (0/53.95″).
result

Tra i 77 binomi al via nella 140, la vittoria è andata a Oleksandra Kolobova con Understone van de Kapel (0/0-41.53″).
In questa categoria, abbiamo trovato in 6^ posizione Giulia Martinengo Marquet con Kiwi Kick (0/0-46.78″). E’ andato, invece, in 14^ Andrea Bartoletti con Lord BI (1).
result

Nella 125 è Alessia Benzi la miglior azzurra in gara. In sella a Psg Junior termina in 11^ piazza con 0/0-38.22″.
result

Per quanto riguarda la 140 del Bronze Tour, possiamo vedere 6° Marcello Carraro con Phiton Rouge (0/0-34.10″). La vittoria ha visto la firma di Michael Wittschier con Avanti (0/0-31.66″)
result

Nella 130 del Silver Tour, tra i 24 piazzati troviamo in 4^ posizione Andrea Messersì con Nanu’ (0/65.58″).
result

Si piazza, invece, quarta tra i 50 partenti nella 130 del Bronze Tour, Giulia Mattioli in sella a Laerte del Ma’ (0/76.42″).
result

Per quanto riguarda il CSI2*, anche in questo circuito gli azzurri hanno fatto incetta di piazzamenti.

La 135 è stata vinta dal nostro Marco Porro in sella a Indor GP (0/0-27.27″). Una vera soddisfazione, dato che i nomi importanti erano davvero numerosi tra i 46 partenti. Alle sue spalle, son andati il francese Guillaume Foutrier con Tampa Alia (0/0-28.24″) e Scott Brash con Cademuir (0/0-28.71″).
result

Nella gara grossa della giornata, ovvero la 145 iniziata nel primo pomeriggio, abbiamo ottenuto dei buoni risultati.
Tra i 57 binomi al via, la vittoria è andata al belga Constant van Paesschen in sella a Compadre van de Helle (0/0-39.87″).
Possiamo vedere, per quanto riguarda gli azzurri in gara, in 6^ posizione il nostro Andrea Benatti in versione Petit Chef d’Orval (0/ret); mentre ha chiuso la sua prova in 9^ Marco Porro con Alvador Koningshoeve (1).
result

Foto: www.1clicphoto.com//Facebook