Jur Vrieling e Acascia ancora vincitori allo CSIO5* di Falsterbo

0 di MaddaVi

Ha avuto inizio alle ore 9:00 la 145 a tempo Stiftelsen Falsterbo Horse Show Prize, prima prova della seconda giornata di gare in Svezia.

In questa categoria abbiamo visto in campo tra i 36 partenti: Emilio Bicocchi con Call Me; Paolo Paini con Ten Ten; Giulia Martinengo Marquet con Kiwi Kick; Luca Marziani con Saxo des Hayettes.

Alla fine, dopo un percorso combattuto fino all’ultimo secondo, a prevalere è stato nuovamente il binomio formato da Jur Vrieling e Acascia (0/62.67″), già vincitori della prova d’esordio di questo prestigioso evento.

Alle sue spalle sono andati a completare il podio l’irlandese Denis Lynch con RMF Zecilie (0/64.41″) e la statunitense Chloe Reid con Sally 643 (0/64.49″).

I nostri azzurri, invece, hanno concluso: 34° Emilio Bicocchi con Call Me (8/73.64″); 32° Paolo Paini con Ten Ten (8/65.54″); 13^ Giulia Martinengo Marquet con Kiwi Kick (0/70.65″); 20° Luca Marziani con Saxo des Hayettes (1/76.01″).

RESULT

Ricordiamo che le gare riprenderanno alle 10:40 la 145 a tempo Agria Trophy e la 160 FEI Nations Cup™ presented by Longines alle 14:30.

In questo CSIO5* abbiamo a difendere il tricolore: il 1° aviere scelto Emilio Bicocchi con Sassicaia Ares, Call Me; Paolo Paini con Ottava Meraviglia di Ca’ San Giorgio, Ten Ten, Label Chic de Septon Z; il 1° aviere Luca Marziani con Tokyo du Soleil, Saxo des Hayettes; il 1° aviere scelto Giulia Martinengo Marquet con Fine Edition, Kiwi Kick, Courage Des Fegie; l’appuntato scelto Bruno Chimirri  con Tower Mouche e Luca.

L’Italia sarà 8^ a partire nella tappa di Coppa delle Nazioni.

ENTRIES – WEBSITESCHEDULETIMINGALL RESULT

 

Foto: FB