Hickstead: il Brasile vince la tappa di Nations Cup!

0 di MaddaVi

Il Brasile vince la Nations Cup di Hickstead dopo soli tre percorsi in 2^ manche: con 4 penalità complessive si porta a casa una meravigliosa vittoria.

Grazie ai percorsi portati a termine senza errori di Marlon Modolo Zanotelli, Pedro Veniss e Yuri Mansur, il quarto componente del team, Pedro Junqueira Muyalert, può permettersi di non entrare in campo.

Con 4 penalità complessive, quindi, il team brasiliano ottiene una vittoria davvero meritata in una tappa di Nations Cup in cui nono sono mancate le sorprese.

La seconda posizione, infatti, vede un’agguerrita Olanda che dopo le 13 penalità della prima fase non si è arresa ed è andata ad occupare la piazza d’onore con 14 penalità complessive.

Il dream team olandese aveva visto scendere in campo: Harrie Smolders, Cerco Schroder, Ruben Romp e Jur Vrieling.

La Germania completa il podio, ma non si può certo dire che si sia ritenuta soddisfatta: a causa di qualche penalità di troppo conclude a pari merito con la Svizzera con 16 penalità totali dopo la seconda manche.

Il team tedesco, fresco della vittoria di Aachen, deve quindi accettare il fatto di essersi visto sfumare la possibilità di una seconda vittoria consecutiva nel campo di Hickstead.
La squadra schierata da Otto Becker era formata da: Marcus Ehning, Mario Stevens, Stuhlmeyer Patrick, Brinkop Kendra Claricia.

La squadra svizzera, invece, da: Romain Duguet, Nadja Peter Steiner, Philipp Zuger e Mandli Beat.

RESULT

L’Italia resta al comando della ranking del circuito con i suoi 345 meritatissimo punti.

CLASSIFICA NATIONS CUPWEBSITEALL RESULT

 

Foto/Fonte: wosj