Piergiorgio Bucci 8° nella prova di chiusura del LGCT di Valkenswaard!

0 di MaddaVi

Siamo arrivati alla giornata conclusiva dell’edizione 2017 del Longines Global Champions Tour di Valkenswaard.

Ultima prova del CSI5* è stata la 145/150 a barrage che ha avuto inizio alle 16:10.

Per l’Italia, abbiamo visto in campo Lorenzo De Luca reduce della meravigliosa vittoria in GP ottenuta ieri sera (qui il link) stavolta in versione  Limestone Grey; Piergiorgio Bucci con Diesel GP du Bois Madame e Alberto Zorzi con Ego van Orti.

Tra i 49 partenti, in 18 hanno avuto accesso al barrage; tra questi, anche Lorenzo De Luca con Limestone Grey e Piergiorgio Bucci con Diesel GP du Bois Madame.

Alberto Zorzi con Ego van Orti ha terminato, invece, in 41^ posizione con 10 penalità.

Alla fine, la vittoria è andata a Marlon Modolo Zanotelli in sella a Celena VDL (0/0-38.10″).

A seguire, hanno completato il podio i due olandese Leopold van Asten con VDL Groep Miss Untouchable (0/0.38.79″) e Maikel van der Vleuten con VDL Groep Quatro (0/0-39.56″).

Per quanto ci riguarda, Piergiorgio Bucci con Diesel GP du Bois Madame hanno concluso in 8^ piazza con 0/0-43.28″ mentre Lorenzo De Luca con Limestone Grey sono andati in 12^ con 0/8-39.47″.

RESULT

Per quanto riguarda le gare di contorno, nella 145 Big Tour Final abbiamo visto due azzurri ottenere un buon piazzamento.

Si tratta di Lorenzo De Luca con Jeunesse van’t Paradijs, 6° con 0/0-37.19″ e di Roberto Previtali con Romeo 88 che è andato, invece, ad occupare la 10^ posizione con 0/0-38.68″.

Nella 130/135 Young Horses Final, è Alberto Zorzi l’azzurro che si va a mettere in evidenza.

In sella a Zantana Z va in 4^ posizione con 0/0-37.74″.

Nella 125 a barrage, invece, abbiamo visto 5° Marco Carli insieme a Upper Class Z (0/0-37.27″).

websitescheduletimetablestreaming all result