Gaudiano e Bucci sul podio della 150 a fasi Boehringer-Ingelheim di Lione

0 di MaddaVi

Ha avuto inizio stamattina la seconda giornata della tappa di Lione della stagione 2017/2018 della FEI World Cup.

Dopo aver dato spettacolo nelle prime tre tappe, ovvero Oslo, Helsinki e Verona la Longines FEI World Cup™ Jumping – Western European League (WEL) continua con l’evento programmato a Lione.

Dopo la vittoria del nostro Emanuele Gaudiano con il grigio Caspar nella 150 a fasi e con Alberto Zorzi e Danique noni in Gran Premio, siamo entrati nel vivo delle gare del CSI5*.

La prima categoria di questa seconda giornata è stata la 150 a fasi presentata da BOEHRINGER-INGELHEIM che ha avuto inizio alle 10:30 di questa mattina.

In campo, abbiamo visto tra i circa 39 partenti anche Emanuele Gaudiano con Chalou e Piergiorgio Bucci con Heartbreaker vd Achterhoe.

Alla fine, fresco della vittoria ottenuta ieri, Emanuele Gaudiano stavolta in versione Chalou ha portato a termine due fasi impeccabili (0/0-33.32″) che gli sono valse la piazza d’onore del podio.

Subito alle sue spalle, però, è andato anche l’altro binomio azzurro in gara, ovvero quello formato da Piergiorgio Bucci e Heartbreaker vd Achterhoe: con 0/0-33.80″ hanno firmato la terza posizione.

La vittoria, invece, è andata al beniamino di casa Julien Epaillard insieme a Instit de Jucaso (0/0-31.69″)

RESULT

La prossima categoria sarà la 160 a due round EQUITA’ MASTERS presentata da EQUITHÈME alle 20:30 di questa sera.

WEBSITESCHEDULEALL RESULT – INFOTIMING PROGRAMM

Foto: FB//gettymages