CSIO Lamprechtshausen: bene la prima giornata

0 di MaddaVi

Al via oggi lo CSIO austriaco giovanile di Lamprechtshausen.

Hanno avuto inizio oggi le prime categorie dell’atteso appuntamento giovanile previsto per questo fine settimana in Austria.

La rappresentativa italiana è composta in tutto da ben 32 ragazzi suddivisi nelle varie fasce d’età.
In questa prima giornata non sono certo mancati alcuni buoni piazzamenti da parte dei nostri azzurri presenti.

Nella 115 a tempo riservata allo Small Tour delle prove Children ha visto in 6^ posizione Tommaso Arricca su Caribou du Seigneur Z (0/61.70″) mentre hanno ottenuto un buon piazzamento nella 135 a fasi del Big Tour Junior: 2° Domenico Carlino con Ospite d’onore Di Ca’ San Giorgio (0/34.35″) e 24^ Micaela Bosso su Dantos G (1/48.01″).

La 140 a fasi dello CSIO Young Riders, invece, ci ha dato occasione di vedere: 2° Giorgio Sacco su Apache 111 (0/36.95″); 6^ Bruna Ungari su Wieze Z (0/41.87″) e 11° Mattia Poggioli su Ibis Van’t Geyzeven (0/46.30″).

Ultima categoria, la 135 Under 25 ha visto la firma, per l’Italia, di Luigi del Prete con L.B. Castello (0/66.60″). A seguire hanno terminato la loro gara: 4° Giuseppe Carrabotta con Corin Qinn (0/69.62″); 6° Robert Bernasconi con Diamond Quick Heto (0/73.91″) e 11^ Bianca Gresele con Dubai (4/72.88″).

ALL RESULT

 

 

Foto: FB