Julien Epaillard si aggiudica la 145 a tempo della tappa romana del Longines Global Champions Tour

0 di MaddaVi

Siamo arrivati all’ultima giornata della tappa italiana del prestigioso circuito ideato da Jan Tops.

Dopo Città del Messico, Miami, Shanghai, Madrid, Amburgo, St Tropez, Cannes, Cascais/Estoril, Monaco, Parigi, Chantilly, Berlino, Londra e Valkenswaard, infatti, il Longines Global Champions Tour era arrivato lo scorso 6 settembre a Roma.

Ancora freschi della vittoria dei Miami Celtics nella Global Champions League, e della vittoria di Ben Maher nel Longines Global Champions Tour Grand Prix of Rome e nelledizione 2018 di questo circuito, abbiamo visto andare in scena a partire dalle 12:30 la penultima categoria del CSI5*.

A dare il via alle categorie del CSI5* è stata la 145 a tempo: prova che ha visto la firma del francese Julien Epaillard in sella a Usual Suspect d’Auge (0/56.33″).
A seguire, sono andati sul podio Marlon Modolo Zanotelli con Isabeau de Laubry (0/57.03″) e Mark McAuley con Miebello (0/57.93″).

RESULT

Per quanto riguarda le categorie del CSI2*, al via questa mattina la 115 a barrage presented by PremiuMares e la 145 a barrage – Grand Prix presented by PremiuMares.

Vittoria made in Italy nella 115 a barrage grazie a Alice Bertoli in sella a Bolscoi di Vallerano (0/0-36.18″) seguita sul podio da Tess Carmichael con E.Harley (0/0-36.88″) e dal nostro Guido Grimaldi con Gerardo-E (0/0-39.35″). Per l’Italia è poi andato in 6^ piazza Eugenio Grimaldi con Kimano van de Noordheuvel (1/76.94″).
RESULT

Ha avuto inizio alle 10:15 circa il Gran Premio 145 del CSI a due stelle: ad aggiudicarsi questa categoria è stata la britannica Ellen Whitaker con Casaktie (0/0-39.84″).
Seconda e terza posizione, alle sue spalle, per Jacobo Ussia de Garay con Vicomte de la Cour (0/0-41.45″) e Maelle Martin con Come On Jumper (0/0-42.35″). Per l’Italia abbiamo visto 4° Raffaele Valente con Kannella (0/4-37.83″).
RESULT

RANKING LGCT – WEBSITE – CALENDAR – ENTRIESALL RESULT SCHEDULE – TEAMSWEBSITE LEAGUE TIMING – LEAGUE – GCL RANKING

 

 

 

 

 

foto: equnews