A Bagnaia il Gran Premio è di Giulia Levi

0 di MaddaVi

Al via oggi l’ultima giornata del weekend che ha visto andare in scena in Toscana il bellissimo Internazionale a La Bagnaia.

Tantissimi gli azzurri presenti nelle tre giornate di gare e altrettanto numerosi i piazzamenti ottenuti dai nostri portacolori nelle varie categorie.

Al via questo pomeriggio verso le 15:15 il Gran Premio 145, categoria a due round valida ai fini della Ranking List e presentata da La Nazione.

Alla fine dei due percorsi la vittoria è andata al binomio formato da Giulia Levi e Van Dutch (0/0-45.42″).

A seguire, sul podio sono andati Filippo Marco Bologni con Quidich de la Chavee (0/0-45.70″) e Natale Chiaudani con Queensland E (0/0.46.61″) mentre hanno occupato la 4^ e la 5^ posizione Matteo Zamana con Ultime du Paradis (1/2-56.02″) e Giuseppe Rolli con Balisto Z (4/0-45.65″).

RESULT

Durante la mattinata, invece si è svolta la 130 a tempo Sunday Royal Golf La Bagnaia vinta da Guido Franchi con Une Sunheup Z (0/55.38″).
Nella Top5 abbiamo trovato: 3^ Sara Bracco con Virgule de Vesquerie (0/59.03″); 4° Lorenzo Comenduli con Abete (0/59.58″) e 5° Lorenzo Gianneschi con Sofia (0/59.60″).
result

A seguire, nel primo pomeriggio abbiamo visto andare in scena la 135 Intesa Sanpaolo in cui ha prevalso Natale Chiaudani con Navarro UK (44/35.73″) seguito tra i migliori cinque da Emilio Bicocchi con Easy Time de Villa d’Arto (44/36.17″), Marco Ciucci con Ziraia (44/37.14″), Guido Franchi con Concord (44/37.32″) e Mario Jr Matteucci con Manet (44/37.45″).
result

ALL RESULT

 

 

 

 

 

foto: fb