Tryon 2018: Lorenzo De Luca incanta ma l’Oro va alla tedesca Simone Blum

0 di MaddaVi

Cala il sipario sui World Equestrian Games grazie alla Finale individuale della disciplina più seguita, ovvero il Salto Ostacoli.

Al via oggi alle 9.45 ora locale la prova conclusiva di questo Campionato Mondiale.

In campo per l’Italia, solo il primo aviere Lorenzo De Luca su Irenice Horta.

Dopo la consegna delle medaglie a squadre (oro agli USA, argento alla Svezia e bronzo alla Germania) tutta l’attenzione del pubblico e dei cavalieri era rivolta ai due round di altezza 1.65m della categoria che ha visto in azione i migliori 25 binomi della ranking di questi World Equestrian Games.

Alla fine, il nostro azzurro ha concluso la sua gara rimanendo nell’Olimpo dei campioni occupando la 7^ posizione con 4 penalità nel primo round e 5 nel secondo (una barriera e 1 penalità per il tempo), andando così ad un totale di 14.19.

Ad aggiudicarsi il titolo di Campione del Mondo, invece, è stato il binomio tedesco formato da una strepitosa Simone Blum e dalla sua saura di 11 anni DSP Alice (3.47).

A seguire, la medaglia d’Argento e quella di Bronzo sono andate al collo di due fuoriclasse elvetici, ovvero: Martin Fuchs con Clooney (6.68), 2° e Steve Guerdat con Bianca (8.00), 3°.

RESULT

ALL RESULT

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

foto:  Phelps Sports//elaine wessell