Vittadini, Coata e Salvai in evidenza durante questo weekend di gare internazionali

0 di SebastianHidalgo

Sono partiti giovedì diversi importanti concorsi internazionali in svariare località d’Europa: tra questi ci sono il Portogallo, la Spagna ed il Belgio. Ecco un resoconto dei risultati più rilevanti ottenuti dai nostri azzurri in queste ultime giornate.

In Portogallo, a Vilamoura, si sta tenendo il CSI3* del Vilamoura Champions Tour, giunto ormai alla terza settimana.

Oggi, sabato 26 ottobre, troviamo una vittoriosa Camilla Vittadini in sella a Zallina Floreval (0-54.72) nella H130 a tempo, dove ha ottenuto un bellissimo primo posto.
La seguono sul podio Alfonso Salvador Bento con Oros M (0-60.61) e Dermott Lennon con Absolutely Kingmar Z (0-62.52).

result

Giovedì 24 ottobre, invece, nelle classifiche abbiamo visto l’amazzone Marta Bottanelli al settimo posto della H135 a tempo in sella a Vesthigo Z (0-60.64). Primo posto invece per Marc Bettinger con Shangri LA (0-62.27), mentre in seconda e terza posizione sono andati Gregory Wathelet con Spike Vd Withoeve (0-64.92) e Josefine Bjur con Ton Soleil F (0-65.54).

result

È in corso invece un CSI2* in Belgio, ad Opglabbeek, presso le strutture di Sentower Park.

Oggi, sabato 26 ottobre, eccelle l’azzurro Luca Coata che porta a casa un primo posto in sella a California del Rilate (0-57.26) nella H135 a tempo del Cavalor Prix.
Lo seguono, al secondo posto, Rio Hemeryck con Jarvi de Sclef (0-58.64), e Rossen Raitchev con Cyriac 2 (0-58.76) al terzo.
Undicesima Carla Cimolai in sella a Souris de Dime della Loggia (0-66.82).

result

Venerdì 25 ottobre, invece, l’azzurra in evidenza è stata Carla Cimolai, che in sella a Fiona (1-77.62) ha trovato il sesto posto nella H130 a tempo del Thor Stables Prix, categoria vinta da Martina Riesel con Lolita (0-50.44), Alexandra Crown con Von Cim (0-63.44), e Vladimir Tretera con Glierite (0-67.09).

result

Durante la giornata di giovedì 24 ottobre, nella H140 a tempo del Groep Jam Mercedes Prix, abbiamo trovato in classifica l’azzurro Luca Coata al nono posto in sella a Crandessa (0-62.03).
Primo posto per Anna-Elisa Schäfer in sella a Midnight Blue (0-58.15), mentre seconda e terza posizione rispettivamente per Alexander Zetterman con Miss Svea (0-60.36) e per Francisco Rocha con Kipling Van’t Hagenhof (0-60.90)

result

Sempre Luca Coata porta alto il tricolore nell H130 a fasi del B&G Systeembouw Prix, ottenendo un settimo posto in questa categoria che ha visto sul podio Francisco Rocha con C Berriz Z (0/0-26.94), Louisa Dangela con Velluto Rosso (0/0-27.43), e Martina Riesel con Lolita (0/0-28.67).

result

Questo fine settimana di ottobre sono partite anche le categorie del Valencia Autumn Tour, in Spagna.

In questo importante evento internazionale, nella giornata odierna (sabato 26 ottobre), oltre ad essersi distinto nei giorni precedenti l’azzurro Diego Gomez Salvai riesce ad arrivare al podio ottenendo una terza posizione in sella a Ferngravin (0-67.06) nella H130 a tempo del Trofeo Krismar.
Primo posto per Ismael Garcia Roque con Gismo de Pravia (0-59.93), mentre la seconda posizione è stata raggiunta da Sophie Stockdale con Grauffs Clear Round (0-63.39).

result

Nella H130 a fasi del CSIYH1*, il cavaliere italiano Diego Gomez Salvai raggiunge, in sella ad E Grannus B (5-46.94).
Doppia conquista del podio invece per lo spagnolo Martino Martinez Bastida con Hybalia (0/0-32.9) e Hellas (0/0-37.00), mentre in terza posizione lo segue Mario Wilson Fernandes con Carisma (0/0-38.13).

result

L’azzurro Diego Gomez Salvai è comparso anche nelle classifiche di giovedì 24 ottobre in sella a E Grannus B (0-84.66), piazzandosi  al settimo posto della H130 a tempo del CSIYH1*, che invece è stata vinta da Martino Martinez Bastida con Hybalia (0-66.77), che oltre al gradino più alto sul podio riesce ad aggiudicarsi anche il terzo con Hellas (0-69.94).
Seconda posizione invece, per Will Edwards con Magic Chanti (0-68.17).

result