Emanuele Gaudiano miglior azzurro nella Coppa del Mondo di Mechelen

0 di MaddaVi

Cala il sipario anche sull’ultima giornata di Jumping Mechelen. 

Dopo Oslo, Helsinki, Lione, Verona, Stoccarda, Madrid, La Coruña e Londra, l’edizione 2019/2020 della Longines FEI Jumping World Cup™ – Western European League (WEL) è arrivata infatti in questo fine settimana in Belgio.

In campo alle 15:00, quindi, il primo binomio della LONGINES FEI JUMPING World Cup™ presented by BMW.

Tra i 12 binomi tornati in campo per il barrage ha infine prevalso quello formato dal tedesco Daniel Deusser in sella a Killer Queen VDM (0/0-41.37″).

Seconda e terza posizione, a seguire, per l’elvetico Pius Schwizer con Cortney Cox (0/0-44.02″) e per il belga Wilm Vermeir con IQ van het Steentje (0/0-45.16″).

Miglior azzurro in azione, Emanuele Gaudiano con Chalou (0/4-41.05″), che ha concluso al 5° posto della classifica.

RESULT

Il nostro portacolori, inoltre, occupa la 3^ posizione della Ranking di circuito con 55 punti, al pari con il primo e con il secondo classificato, ovvero Pieter Devos e Steve Guerdat.

RANKING

ALL RESULTSENTRIES – WEBSITEFACEBOOKRANKING SERIE – INSTAGRAM

foto: fei