Opglabbeek: azzurrini in campo nella prima giornata della FEI Jumping Nations Cup™ Youth Final

0 di MaddaVi

Azzurrini in campo oggi per la prima giornata del weekend dedicato alla FEI Jumping Nations Cup™ Youth Final in scena a Opglabbeek in Belgio durante questo fine settimana.

Italia Junior 4^ dopo il primo percorso di Coppa. La squadra agli ordini di Piero Coata ha concluso con un totale di 11 penalità. Il team era formato da: Domenico Carlino con Devlin (1), Giacomo Casadei con Chagracon Ps (8), Elisa Chimirri con Calandro Z (2) e Martina Simoni con Stakkato’s Star (10).
Vittoria per la Svizzera (3), seguita da Svezia (8) e Belgio (9) al secondo e terzo posto.

result

5° posto e 13 penalità dopo il primo giro per il team Young Riders di Giuseppe Forte: Francesco Correddu con Necofix (4), Gabriele Gasparetto con Kazan vh Nijskenshof (4), Gaia Moretti con Deja Vu (5) e Neri Pieraccini con Arpege de Carles (9).
Prime a pari merito senza errori Belgio e Germania, terze ex aequo con 4 penalità Svezia e Olanda.

result

Team Pony in 5^ posizione con 16 penalità alla fine del primo percorso. I ponisti hanno concluso: Cassandra Belli con Red Star Optimus (0), Elisabetta Giussani con Kilmullen Olympic Cruise (elm), Greta Marchesotti con Ah De Prere (8) e Mathilda Mercuri con Marcello (8).
Vittoria per l’Irlanda (0), davanti a Olanda, seconda con 4, e Belgio, terzo con 5.

result

Nella 125 a tempo ha poi concluso 11^ Ludovica Bosio su Saphir de Cormeilles (8/77.07″).

result

Squadra Children, invece, eliminata. La vittoria è andata al Belgio (0) con Germania e Svizzera seconde ex aequo con 4 penalità.
Nella 125 a tempo hanno poi concluso: 3° Marco Salvatore Franco con Balcarek (0/75.23″) e 5^ Jennifer Grumo con Especiale Too (0/77.23″).

result

ALL RESULTS