Toscana Tour 2021: aperte le iscrizioni

0 di MaddaVi

Il prossimo 8 marzo si rinnova l’appuntamento con l’ormai tradizionale “Toscana Tour”, evento che quest’anno vedrà impegnati gli impianti dell’Arezzo Equestrian Centre per 4 fine settimana consecutivi, fino al 4 aprile prossimo.

Il programma del tour aretino, disponibile in calendario online del Salto Ostacoli, prevede per l’edizione 2021 lo svolgersi del CSI1* (Bronze Tour) e del CSI3* (suddiviso in Silver Tour e Gold Tour) insieme al CSIYH1* riservato ai cavalli di 5, 6 e 7 anni (nelle giornate di martedì/mercoledì/giovedì) e ai concorsi internazionali riservati a cavalieri Juniores, Pony e Children.

La partecipazione all’appuntamento internazionale è consentita anche ai pony nelle categorie di altezza massima 1,35 mt.

Il montepremi totale offerto in ciascuna settimana è pari a €176.300 (di cui €159.300 per il CSI3* ovvero Gold+Silver tour); per quanto riguarda la programmazione di categorie valide ai fini dei Longines Rankings FEI il CSI3* ne offre in totale 4, ovvero 2 sul Silver Tour (LR Group D) e 2 sul Gold Tour, tra cui il Gran Premio che con un montepremi di €51.100 assegna punteggi LR Group C.

Da segnalare che i Gran Premi dei CSI3* sono inseriti nella lista FEI degli eventi in cui i cavalieri e i cavalli possono ottenere i FEI Certificates of Capability per i prossimi Giochi Olimpici di Tokyo e per i Campionati del Mondo di Herning (DEN) del 2022; è stato concesso inoltre dalla FEI ad alcune categorie del Silver Tour lo status di qualificanti per i prossimi Campionati Europei Juniores/Young Riders che si svolgeranno a Vilamoura (POR) il 19/26 luglio.

A tal proposito ricordiamo che in base a quanto previsto dal programma 2021 dell’attività del settore giovanile, tali categorie sono qualificanti per l’accesso ai “Trials” di qualifica per i Campionati Europei Giovanili (“…..portare a termine con non più di 4 penalità due categorie tra quelle qualificanti per gli Europei….”) trials che si svolgeranno all’interno dello CSIO Giovanile di Gorla dal 23 al 27 giugno 2021.

Una speciale attrattiva quest’anno è rappresentata dal “gemellaggio” Arezzo/Verona: in virtù dell’esclusivo accordo con il Comitato Organizzatore di Fieracavalli di Verona i vincitori dei Gran Premi del Gold Tour avranno infatti diritto a un posto per partecipare allo Small Tour del prestigioso  Longines FEI Jumping World Cup  di Verona .

Partecipazione cavalieri YOUNG RIDER/JUNIORES/CHILDREN/PONY le richieste di partecipazione dovranno essere effettuate on–line sul sito FISE; in seguito il Tecnico di riferimento provvederà a dare le autorizzazioni necessarie.

GOLD TOUR: le richieste di partecipazione dovranno essere effettuate on–line sul sito FISE – i primi 100 cavalieri della computer-list senior al 15 gennaio 2021 sono pre–autorizzati dal Tecnico e saranno iscritti al concorso in automatico; dalla posizione 101 in poi tutti i cavalieri dovranno comunque effettuare on-line la richiesta di partecipazione che dovrà essere autorizzata dal Tecnico di riferimento.

È consentita la partecipazione ai CSI3* SILVER TOUR ai cavalieri in possesso di autorizzazione a montare di 1° grado con la limitazione alle categorie di altezza fino a 135.

Non potranno essere ammessi passaggi da SILVER a GOLD  senza previa autorizzazione dei Tecnici FISE con l’eccezione dei cavalieri nei primi 100 posti della computer list di riferimento.

Relativamente alla documentazione necessaria, per partecipare al CSI3* (GOLD E SILVER) i cavalli devono essere in possesso di Passaporto FEI, mentre quelli iscritti al CSI1* CSIP CSICh CSIJ e CSIYH1* residenti in Italia potranno partecipare con i documenti nazionali; tutti i cavalieri e i cavalli/pony dovranno essere in regola con la registrazione FEI per l’anno 2021.

 

 

fonte: fise