Sardegna: denunciato un allevatore di San Vero Milis

0 di MaddaVi

Lo scorso 15 aprile un allevatore di San Vero Milis è stato denunciato dai carabinieri per maltrattamento di animale.

Uno dei cavalli dell’uomo, infatti, era solito scappare dal proprio paddock: per evitare che questo accadesse, l’allevatore gli legava le zampe anteriori con del filo di nylon.

Nonostante il dolore, il cavallo è nuovamente fuggito in strada dove, dopo aver rischiato di venire investito da un’auto, è stato avvistato da un animalista che ha subito chiamato i carabinieri della stazione di Riola Sardo.

L’allevatore è stato poi identificato e segnalato alla procura della Repubblica di Oristano.

 

fonte: unionesarda.it