Andrew McLean torna a Roma per uno stage sul benessere equino

0 di cecilia

Sabato 25 e domenica 26 si terrà a Roma, presso l’Accademia Italiana Dressage, uno stage didattico pratico e teorico tenuto da Andrew McLean, fondatore e vice presidente dell’ISES (International Society for Equitation Science) nonché tecnico di livello internazionale nelle discipline olimpiche.

L’obiettivo dello stage è quello di imparare a comprendere i cavalli per fare loro le giuste richieste, migliorarne il benessere e ottenere risultati sportivi soddisfacenti e si rivolge a tutti gli appassionati del settore equestre. Non solo tecnica ma anche psicologia dell’apprendimento, cultura del cavallo e apertura mentale verso la sua natura.

Impareremo a lavorare per risolvere i problemi comportamentali del nostro cavallo attraverso conoscenze e metodi scientifici riconosciuti, acquisiremo le competenze necessarie all’addestramento del cavallo e per affrontare le competizioni, con un occhio di riguardo al benessere psico-fisico del nostro compagno a qualsiasi livello di pratica.

Punto cardine del percorso: raggiungere la massima armonia del binomio, nel lavoro da terra e in sella. Allo stage parteciperanno anche i cavalieri paralimpici, che necessitano infatti di una comunicazione più sottile con la propria monta.

L’opportunità formativa è offerta all’interno del progetto di cultura equestre e benessere del cavallo curato e coordinato dalla Dott.ssa Eleonora di Giuseppe ed è patrocinato dalla FISE, in linea anche con il CONI.

Il Dott.Andrew McLean è sinonimo di elevata competenza tenica fondata su basi scientifiche, risultato di studi e ricerche nell’ambito della formazione del cavallo, del suo benessere e delle prestazioni sportive, nonché della corretta relazione fra lui e il suo cavaliere. McLean da anni lavora con diversi binomi di fama internazionale con un approccio multidisciplinare che si basa principalmente sulla Teoria dell’Apprendimento.

Andrew McLean è anche docente presso diverse università e tiene conferenze in tutto il mondo, ha scritto trattati di equitazione oltre che articoli scientifici e gestisce l’Australian Equine Behaviour Centre, centro riconosciuto a livello internazionale per l’addestramento e la gestione del cavallo. E’ inoltre tra i fondatori e Vice Presidente dell’ISES – International Society for Equitation Science.

 

Autore: Cecilia Casadei

Fonte: comunicato stampa di Daniela Cursi