Le Lame si prepara ad ospitare un CSI3* di respiro internazionale

0 di cecilia

Al centro ippico Horses Le Lame di Montefalco, Umbria, sono attesi cavalieri da ben 15 Paesi del mondo per il CSI3* che si svolgerà dal 27 al 30 agosto prossimi. Fra questi vedremo scendere in campo concorrenti da Belgio, Brasile, Colombia, Egitto, El Salvador, Finlandia, Francia, Hong Kong, Irlanda, Messico, Spagna, Svizzera, Ucraina, USA e, ovviamente, Italia per i tre giorni di gara.

Ci sarà inoltre un CSI1* e Young Horses dal montepremi totale di 141mila euro, distribuito su 7 competizioni disegnate dallo chef de piste Elio Travagliati. Highlight dell’evento il Gran Premio di 1.50mt a due manches, previsto per domenica 30 agosto.

Gli azzurri che prenderanno parte al concorso saranno 112, fra i quali Giulia Martinengo Marquet, Natale Chiaudani, Luca Coata, Bruno Chimirri, Arnaldo e Filippo Bologni. Fra gli stranieri troviamo Bernardo Alves (Brasile), medaglia di bronzo ai Giochi Panamericani di Guadalajara e medaglia d’oro ai Panamericani di Rio de Janeiro; la scuderia Ecurie d’Eucassines (Francia) di Christophe Ameeuw, organizzatore del Master Grand Slam indoor (Gucci Paris Masters, Longines Hong Kong Masters e Longines Los Angeles Masters), la scuderia Pessoa con il suo trainer, Nelson Pessoa.

Il proprietario del centro ippico Le Lame, Nicola Zampolini, ha dichiarato che il suo obiettivo è promuovere nel mondo le “eccellenze del territorio umbro”, coniugandole allo sport: “Il nostro centro è davvero giovane (è stato inaugurato nel 2010, ndr), ma vanta prospettive ambiziose. E nei nostri progetti creare un tour combinando più di un internazionale. Per ora, però, facciamo un passo alla volta e pensiamo a organizzare levento imminente nel migliore dei modi.

 

Autore: Cecilia Casadei

Fonte: comunicato stampa Le Lame