CSI5* Lione: è Tobias Meyer il vincitore del Grand Prix

0 di MaddaVi

Dopo una prima fase molto selettiva del Longines GP150/160 che si è tenuto nella serata di venerdì 28 ottobre al CSI5* di Lione, della cinquantina di binomi al via solo in 14 sono potuti accedere al barrage che ha poi determinato il podio e la classifica finale.
La vittoria è andata al cavaliere tedesco Tobias Meyer che si aggiudica il gradino più alto del podio con 0/0-36.57″. Alle sue spalle, sempre con un doppio netto agli ostacoli ma nel tempo di 37.29″, troviamo l’irlandese Darragh Kenny in sella a Go Easy de Muze. Terza piazza, invece, per Christian Ahlmann che chiude la sua gara con 0/0-37.55″.
Mentre Emanuele Massimiliano Bianchi in sella a Vadetta vh Mettenhof (9/74.78″) e Lorenzo de Luca con Armitages Boy (13/74.73″) si sono fermati al giro base andando ad occupare rispettivamente la 39ª e la 43ª posizione della classifica; grazie ad un percorso senza errori agli ostacoli è potuto passare al barrage il binomio formato da Piergiorgio Bucci e dal baio Casallo Z che, tuttavia, scivola in 14ª posizione a causa di un eliminato. Un vero peccato per due come loro che, fatta eccezion per questa gara in particolare, hanno fatto un netto salto di qualità soprattutto nell’arco di questa stagione 2016. Come dimenticare la vittoria della tappa di Cascais/Estoril del GCT? O la seconda posizione, sempre nel Global, a Montecarlo?

Nonostante non sia stata una categoria con risultati particolarmente positivi, possiamo tenere le dita incrociate, nella speranza che i nostri cavalieri si riscattino nella giornata di oggi, sabato 29 ottobre. Il programma del CSI5* prevede il Prix Merial 150-160 alle ore 12:30 e l’Equita Masters 160 alle ore 20:30; sicuramente due eventi da non perdere.

result

 

 

Foto: EquitaLyon