Jumping Mechelen: Belgio pigliatutto

0 di MaddaVi

La 145 speed and handiness che ha avuto inizio alle 18:15 era riservata solo a coloro che risultavano iscritti al CSI5*-W.

I binomi al via erano 26 di cui due azzurri. Parliamo, ovviamente, di Lorenzo de Luca con Unestar de Cerisy e di Emanuele Gaudiano con Carlotta 232.

Tra gli altri partecipanti, abbiamo visto, solo per citarne alcuni, Bertram Allen con Molly Malone V; Roger Yves Bost con Fromecs Liandy; Leopold van Asten con VDL Groep C Tara Z.

Alla fine, il podio della categoria ha visto unicamente i colori della bandiera belga grazie a: Gilles Thomas con Indiana vH Kapelhof (62.66″); Olivier Philippaerts con Ustina Sitte (63.14″) e Wilm Vermeir con Hacienda d’Eversem (64.41″).

Emanuele Gaudiano e Carlotta 232 hanno terminato in 6^ piazza in 65.54″, mentre Lorenzo de Luca e Unestar de Cerisy sono andati in 16^ in 77.85″.

result

 

La prima categoria al via in questa terza giornata di gare del CSI5*-W Jumping Mechelen è stata, invece, la 145 a barrage Queens Cup – Stephex Stables.

Questa, ha visto scendere in campo sia alcuni tra i binomi iscritti all’evento a 5* che alcuni di quelli iscritti al 2*.

Tra i 32 partenti in questa Queens Cup, non abbiamo potuto vedere alcun italiano.

Al Jump Off hanno potuto accedere solo cinque binomi: Charlotte Mordasini con Miebello; Elisa Strubbe con Gladiator van ‘T Paradijs; Karline de Brabander con Fantomas de Muze; Jonna Ekberg con Freestyler; Leonie Peeters con Catho.

Dopo un barrage a dir poco combattuto, a firmare la categoria è stato il binomio belga formato da Elisa Strubbe e Gladiator van ‘T Paradijs. Questi, hanno chiuso senza errori agli ostacoli la loro gara ed il barrage nel tempo di 34.33″.

Completano il podio Leonie Peeters con Catho (0/0-35.60″) per il Belgio e Charlotte Mordasini con Miebello (0/0-35.83″) per la Svezia.

result

 

Cresce l’ attesa per il GP150 di stasera e per la giornata di domani. Alle 15:30 si terrà, infatti, la nona tappa del girone europeo di FEI World Cup.

Ricordiamo che le prossime tappe di World Cup saranno: Lipsia (19-22 gennaio); Zurigo (27-29 gennaio); Bordeaux (3-5 febbraio); Göteborg (22-26 febbraio) e la finale a Omaha NE (USA) dal 27 marzo al 2 aprile 2017.