Nuovi arrivi in scuderia per Gudrun Patteet: si tratta di Gain Line e Valdelamadre Clooney

0 di MaddaVi

Nuovi arrivi in scuderia per Gudrun Patteet: si tratta di Gain Line e Valdelamadre Clooney.

Gudrun Patteet e Sea Coast Stables hanno recentemente dato il benvenuto a due nuovi soggetti da Gran Premio.

Nelle scuderie dell’amazzone belga arriveranno la 12-enne Gain Line (da Stolzenberg) ed uno dei soggetti di Jos Lansink, ovvero Valdelamadre Clooney (da Centauer Z).

Saranno quattro, in totale, i cavalli di A. Onyschenko che andranno nella scuderia di Gudrun Patteet.

Gain Line, durante la sua brillante carriera, è stata sotto la sella di Simon Delestre e di Penelope Leprevost.
Insieme all’amazzone francese, Gain Line è scesa in campo a Barcellona in occasione della Finale di FEI Nations Cup quanche settimana fa.*In questo 2018, invece, si è aggiudicata il GP del CSI5* di Ascona mentre lo scorso anno, a Mechelen, ha prevalso nel Land Rover Masters.

Il 15-anni Valdelamadre Clooney, d’altro canto, è stato agli ordini di Jos Lansink fino allo scorso maggio quando è passato a Penelope Leprévost. Insieme a Stefanie van den Brink, lo scorso anno, Valdelamadre ha visto una 150 in occasione del CSI di Zandhoven.

Anche Willem Greve ha venduto un soggetto promettente, ovvero il castrone di 11 anni Carewicz (Carinjo HDC x Elliot 80).

Prossimamente, lo vedremo in campo gara con i colori del Giappone.

Lo scorso maggio, Greve ha avuto occasione di portare in gara questo saltatore già noto grazie a Danielle Torano. I due hanno ottenuto buoni risultati in varie categorie internazionali.
Sotto la sella di Andrei Shalohin, invece, Carewicz aveva raggiunto il livello 160 internazionale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

foto/fonte: equnews