Lieto fine per i cavalli di Leinì

0 di MaddaVi

La scorsa settimana, il fondatore dell’associazione di “La Terra dei cavalli” di Leinì, Giuseppe Raggi, aveva lanciato un drammatico appello sul giornale “La Stampa” di Torino.

I 170 esemplari solitamente impiegati nella Pet Therapy o in attività con i bambini diversamente abili o in progetti con le scuole hanno infatti corso il rischio di non superare questo grave periodo di crisi.

Senza l’attività, senza lavoro e senza introiti, i proprietari di “La Terra dei cavalli” di Leinì non sapevano come fare per sfamare tutti i cavalli presenti nella scuderia.

Fortunatamente, all’appello diventato subito virale sul web hanno risposto in tantissimi!

Così, oggi, La Stampa ha riportato una bellissima notizia: grazie alla generosità di moltissime persone, la struttura è riuscita ad acquistare il fieno necessario per nutrire tutti gli adorati cavalli!

fonte: La Stampa